Agriturismo con albergo Palermo Agrigento Trapani Pranzo - Agriturismo Palermo provincia zona

Vai ai contenuti

Menu principale:

formaggi tipici di Sicilia prodotti presso l' Agriturismo ponte calatrasi
Menu di navigazione in flash

Il nostro agriturismo produce anche dei deliziosi formaggi, che trovate nel nostro ristorante, o potete acquistarli per portarli a casa. I nostri formaggi sono quanto di più genuino si possa trovare in Sicilia, prodotti con antichi metodi artigianali, con particolare attenzione alla igiene e alla pulizia degli ambienti in cui vengono prodotti latte e formaggi. I nostri ospiti potranno visitare la masseria per assistere in prima persona alla produzione di latte e formaggi. di Salvatore Incardona Google Plus

caciocavallo palermitano

CACIOCAVALLO

Caratteristiche: formaggio a pasta filata,prodotto con latte vaccino intero crudo ad acidità naturale di fermentazione. Aroma delicato,gradevole nei primi mesi; fragranza caratteristica a stagionatura avanzata. Il gusto è dolce con leggere sfumature piccanti nel prodotto fresco. Il piccante si intensifica man mano che procede la stagionatura. Ha una crosta estremamente sottile ed elastica nel prodotto fresco,a stagionatura avanzata si inspessisce ed assume un colore giallo ambrato. La pasta di colore giallo pallido è compatta e morbida nel prodotto fresco,friabile alla masticazione a stagionatura avanzata.
Il caciocavallo prodotto con tecniche tradizionali
prevede la coagulazione del latte in una tina di legno a 35° C con caglio in pasta di agnello. La cagliata viene fatta spurgare con l’ausilio di un particolare recipiente di legno, "cisca", viene poi cotta sotto scotta per circa 4-5 ore, viene messa così su un graticcio di canne,"cannara", per poterla pressare; la pasta ottenuta è appesa ad un bastone di legno,"appizzatuma", per favorire lo spurgo del siero. Il giorno dopo viene tagliata, messa nel "piddiaturi", contenitore per la filatura, e filata con l’ausilio di un bastone di legno "vaciliatuma". Il caciocavallo modellato a mano per acquisire la forma di un parallelepipedo viene successivamente lasciato asciugare sul tavoliere di legno. Il giorno dopo viene salato; la salatura avviene in salamoia satura. I giorni di permanenza dipendono dal peso del caciocavallo; va consumato fresco, semistagionato o stagionato.

agriturismo con masseria palermo

La Vastedda è un formaggio di  a pasta filata, ottenuto con latte ovino intero, crudo, ad acidità naturale di fermentazione, di pecore di razza Valle del Belìce e suoi incroci. Va consumato fresco (dopo tre giorni dalla produzione) ed all’atto dell’immissione al consumo deve avere le seguenti caratteristiche: la forma deve essere quella tipica di una focaccia con facce lievemente convesse; la dimensione delle forme deve rispettare il diametro del piatto da 15 a 17 cm. e l’altezza dello scalzo da 3 a 4 cm; il peso deve essere compreso da 500 a 700 gr. in relazione alle dimensioni della forma; la superficie deve essere priva di crosta, di colore bianco avorio, liscia compatta senza vaiolature e piegature; può presentare una patina di colore paglierino chiaro;  la pasta deve essere di colore bianco omogeneo, liscia, non granulosa, con eventuali accenni di striature dovute alla filatura artigianale; l’occhiatura deve essere assente o molto scarsa, così come la trasudazione; l’aroma è quello caratteristico del latte fresco di pecora; il sapore è dolce, fresco e gradevole, con venature lievemente acidule; il grasso sulla sostanza secca non deve essere inferiore al 35%;- il contenuto di cloruro di sodio (sale) sulla sostanza secca non deve superare il 2 %.zona geografica di produzione del latte, di trasformazione e di condizionamento del formaggio, caratterizzata da suoli bruni calcarei, litosuoli, regosuoli e vertisuoli e da pascoli, naturali e coltivati ricchi di essenze spontanee e coltivate di ecotipi locali.

agriturismo con albergo palermo
Torna ai contenuti | Torna al menu